Warning: DOMDocument::load(http://www.radiostudio7.net/index.php?option=com_ninjarsssyndicator&feed_id=1&format=raw): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.sportmaceratese.com/home/modules/mod_kcrssscroller/helper.php on line 30 
News da 7 Magazine

Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Un volley in salute quello maceratese

Torresi Cambriani MarcantoniStagione memorabile, quella 2017-2018, per la pallavolo maceratese, che venerdì 22 giugno, a ridosso del finale di stagione, ha visto il consueto appuntamento delle premiazioni di fine anno al ristorante Torre del Parco di Camerino.

Un’occasione importante per celebrare i risultati dell’annata ma anche per tracciare un bilancio a tutto tondo di quella che è l’attività nella provincia di Macerata nel contesto della pallavolo marchigiana, una provincia ed una regione che costituiscono eccellenza assoluta nel contesto nazionale.
A fare gli onori di casa per il Comitato Territoriale di Macerata Fipav il presidente Roberto Cambriani ed il vice presidente Enrico Marcantoni, con la partecipazione del vice presidente del Coni Marche Giovanni Torresi. “Faccio i complimenti a tutti per i risultati raggiunti da un movimento che si dimostra davvero in salute” ha dichiarato Torresi.
“In tutta Italia solo le Marche sono riuscite, dopo la riforma dei comitati e il passaggio dai comitati provinciali a quelli territoriali, a mantenere lo status quo, ossia a passare da 4 comitati provinciali a 4 comitati territoriali” ha spiegato Cambriani che nella sua relazione ha ricordato anche Lorenzo Bocchini, il tecnico della Pallavolo Montelupone venuto a mancare nei giorni scorsi, a cui è stato dedicato anche un minuto di silenzio.
Come di consuetudine consegnati trofei e premi per i risultati del volley maceratese. Conferito il Premio Speciale del Comitato per il sostegno allo sport della pallavolo ai dirigenti Mariano Ercoli (Lube) e Luciano Paoli (Polisportiva Cingoli). Premiate le squadre che hanno vinto i campionati provinciali: Polisportiva Cingoli (Prima Divisione Femminile), Pol. Il Ponte – 3M Volley (Prima Divisione Maschile), Oratorio S. S. Annunziata Montecosaro (Seconda Divisione Femminile), e l’Helvia Recina Volley Macerata vittoriosa nello spareggio play off per la seconda promozione in Prima Divisione Femminile per la prossima stagione.
Nel settore giovanile premiate Futura Tolentino (Campione Provinciale Femminile Under 18), Helvia Recina Volley Macerata (Campione Provinciale Femminile Under 16), Appignano Volley (Campione Provinciale Femminile Under 13), Volley Lube (Campione Provinciale Maschile Under 13 3x3).
Consegnato il Trofeo Antonio Ciminari (Macerata Volley Cup Femminile) alla Volley Torresi e ricordata l’Appignano Volley vincitrice il Trofeo Adrio Giacomini (Coppa Marche Maschile).
Un anno strepitoso anche per le squadre della provincia impegnate nei campionati regionali e nazionali: Lube Campione d’Italia Under 20. vittoriosa nella Boy League e medaglia d'argento alla finale scudetto Under 18, oltre che campione regionale Under 20, Under 18, Under 13 e Under 13 3x3); la Pallavolo Montesanto New Team Potenza Picena promossa in B Maschile; Pallavolo Recanati promossa in B2 Femminile; Montalbano e Aurora Appignano promosse in Serie C Maschile; Pallavolo Montecassiano promossa in C Femminile.

 

Condividi l'articolo

FacebookTwitterPinterest