Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Medea: ''seconde presentazioni ma siamo al completo''

medea presentazioni 2Da Digusto Macerata mercoledì 2 agosto la seconda tranche di presentazioni della Medea Montalbano. Presentati alla stampa tre dei nuovi acquisti della squadra che si prepara ad affrontare la Serie B 2017-2018: gli schiacciatori Stefano Thiaw e Daniele Furiassi e l'opposto Leonardo Benedetti.

Una rosa, quella allestita dal direttore sportivo Riccardo Modica, di 14 elementi, più possibile di categoria, per permettere a coach Pasquali di poter contare sulla più ampia gamma possibile di opzioni. "Vogliamo evitare di arrivare del campionato precedente della scorsa annata e di innesti di qualità. "Abbiamo voluto giocatori che innanzi tutto abbiano entusiasmo di essere qui" ha dichiarato il general manager Francesco Gabrielli.

Entusiasmo che ha spinto i ragazzi ad accettare la Medea. "Ho conosciuto la Medea da avversario come opposto di Città di Castello - racconta Benedetti - Sono state delle battaglie che hanno qualificato la Medea come grande squadra e quindi sono molto contento di essere qui. C'è voglia di crescere e ambizione". Per Stefano Thiaw un arrivo a Macerata dopo avervi giocato contro per 2 anni consecutivi, con le maglie di Grottazzolina e Montorio. "Conosco bene coach Pasquali che mi ha allenato già in passato a Sant'Antioco - ha spiegato lo schiacciatore - Sono pronto a mettermi a disposizione sua e dei miei compagni perché la squadra faccia bene". Per Furiassi un'esperienza nuova dopo la trafila nelle giovanili della Lube. "So di dover crescere molto, ma voglio mettermi in gioco per ritagliarmi un posto in squadra - ha dichiarato la giovane banda - Il coach deve sapere di poter contare su tutti i giocatori a sua disposizione".

Nella conferenza è stato presentato anche il palleggiatore Daniele Gatto, volto nuovo della squadra del Montalbano Volley in Serie D.

 

Condividi l'articolo

FacebookTwitterPinterest