Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Helvia sempre più capolista: anche Ternedil si piega

Ternedil HR

La Roana Cbf torna a casa con altri tre punti per la sua cavalcata da capolista, dopo una trasferta insidiosa a Terni, contro la TernEdil Acquasparta che ha fatto di tutto per mettere il bastone tra le ruote alle maceratesi. La vittoria per 3 a 0 di Giorgi e compagne è stata una lotta soprattutto nel primo e nel terzo set.

Le ragazze di Giganti non hanno esprimo un gioco scintillante ma efficace, quel che basta per tenere le padrone di casa sotto nel punteggio e chiudere il primo parziale 22 a 25.

Dopo un primo set non giocato al meglio nel secondo le maceratesi tirano fuori il carattere e il temperamento solito e dimostrano di che pasta sono fatte lasciando poco o nulla alla TernEdil. Peretti giostra al meglio le sue bocche di fuoco e nel campo della Roana Cbf sembra non cadere nulla. Si chiude 14 a 25.

Terzo ed ultimo parziale combattuto. Le padrone di casa cercano il set dell'orgoglio e giocano il tutto per tutto, trovano anche il vantaggio  e mettono la testa avanti ma alla fine a spuntarla è ancora una volta la Roana Cbf, una squadra che più di una volta in questa stagione ha dimostrato di non mollare mai.

Ora è il tempo di raccogliere le energie e prepararsi al meglio per lo scontro contro la Corplast Corridonia, una formazione che sta giocando un ottimo campionato e che sicuramente scenderà in campo al Fontescodella per portarsi a casa qualcosa di importante. La Roana Cbf dovrà tirar fuori una prova di carattere per poter conquistare l'ennesima vittoria.