Warning: DOMDocument::load(http://www.radiostudio7.net/index.php?option=com_ninjarsssyndicator&feed_id=1&format=raw): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.sportmaceratese.com/home/modules/mod_kcrssscroller/helper.php on line 30 
News da 7 Magazine

Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Serie C Marche: ancora una sconfitta per il Cus Camerino

vsfermo2013Ancora una sconfitta esterna per il Cus Camerino, in trasferta a Fermo. I camerti scendono in campo con due rientri da titolare: quelli del mediano Gabriele Ortolani e della terza linea Fabio Ferretti. L'imperativo è cancellare l'agghiacciante secondo tempo di Ancona.

L'inizio sembra confortare questo obiettivo (già Ortolani in meta dopo 6'), ma è un fuoco di paglia che dura solo 10 minuti, prima che il Cus piombi nel suo limbo di sempre, con l'ormai troppo usuale naufragio del collettivo che mette in ombra le poche performance individuali positive. Pochi sprazzi di superiorità nel gioco, cui però non riescono a dare continuità, con il Fermo a recuperare, mettere la freccia e sorpassare: 2 punizioni, una al 13' e una al 40'. 6 a 5 il punteggio alla fine del primo tempo. I “Cinghiali” sono i fautori del destino della partita: fanno (poco) e disfanno (molto), carenti in fase di placcaggio, in stato confusionale e con scarse certezze. La fortuna non li aiuta: al 22' perdono una pedina importante come Roberto Gori (frattura del perone). Altra punizione al 45'. Poi i padroni di casa vanno anche in meta. 14 a 5 il risultato finale. Colpo che fa male, anche per come è arrivato: Camerino in avanti con tenacia, passaggio sbagliato, palla intercettata e Fermo va a fare meta.