Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Lo sport per regalare un sogno

SQUADRADELCUOREQuante volte hai sognato di poter giocare, un giorno, con la tua squadre del cuore? Quante volte hai sperato, anche un solo minuto, di poter emulare il gesto del tuo campione preferito? Da oggi, con la Lega Amatoriale Marche Calcio a 11, tutto questo sarà possibile.

Il nuovo campionato amatoriale organizzato dalla Polisportiva Sport Communication, infatti, che prenderà il via dal prossimo settembre, lancerà un servizio rivoluzionario che vi farà sentire, ogni giorno, sempre più un calciatore di serie A. Almeno un girone, infatti, sarà completamente dedicato alle “vere” squadre dei vari campionati italiani o esteri, con tanto di maglie riconducibili alle stesse e la costante sensazione di essere ai massimi livelli. Una regola, infatti, da rispettare a livello organizzativo, riguarda proprio il vestiario che dovrà essere il più possibile similare alla vera squadra de cuore, che dunque scenderà in campo grazie a voi per sfidarsi in memorabili derby o sfide tra eterni rivali. Provate ad immaginare, ad occhi chiusi per un secondo, un derby romano o milanese oppure un classico spagnolo. Qualcosa di magico, vissuto finora solo grazie alla play station, che invece potrà essere raccontato sui veri campi della provincia. Le squadre ammesse saranno comunicate a breve dall’organizzazione, che si preoccuperà anche di raccogliere adesioni di singoli tesserati, qualora questi non abbiano un gruppo di amici per formare una squadra ma, eventualmente, vogliano aggregarsi ad una già esistente. Ai nomi delle squadre, inoltre, sarà possibile aggiungere il naming del proprio sponsor o del proprio quartiere o qualunque altro di fantasia: ad esempio La Corva Lazio, Roma T.E.C., Barcellona elpidiense e così via, seguendo un mix tra realtà e attaccamento al territorio. L’importante, come detto, che le maglie rispettino uno standard ben preciso e il nome della squadra contenga quantomeno quello reale.

“Abbiamo studiato questa formula – dice il presidente Emanuele Trementozzi – perché è nostro dovere regalare sogni attraverso lo sport. Dobbiamo toccare le corde del cuore, dei sentimenti, della passione e dell’innovazione. E’ fantastico poter pensare di disputare un campionato con una maglia e un nome che ricordino, in parte, la propria squadra del cuore o quantomeno quella simpatizzante. Non necessariamente, però, bisogna essere tifosi di una determinata squadra per giocarci. Nulla vieta che, un tifoso romanista, possa giocare nel Barcellona per scelta o perchè, la rosa giallorossa, è già stata completata. Metteremo a disposizione tante squadre, europee e non, non solo italiane comunque, sfidando i sogni e permettendo ai ragazzi di fare quello che oggi, ahimè, possono sognare solo tramite la Playstation”.

Le pre iscrizioni sono già aperte e, in caso di atleti svincolati, senza squadra, sarà messo a disposizione un vasto ventaglie di possibilità di squadre da scegliere dove poter giocare. L’iscrizione al campionato, come da filosofia della Polisportiva, è gratuita e il tesseramento ad personam sarà di soli cinque euro. Modalità di partecipazione, quote gara e scelta dei campi saranno comunicati nei prossimi giorni. Per questo, amici, sbrigatevi. Chi arriva prima giocherà con la propria squadra del cuore; gli altri, comunque, potranno sfidarla sperando un giorno di arrivarci...”.

 

Condividi l'articolo

FacebookTwitterPinterest