Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



Pietra miliare anche per Mattumbe

mattumbeDopo quella de La Boca Sette Colli di mercoledì scorso arriva, nella T.E.C. CHAMPIONSHIP C7, anche la prima storica vittoria per Mattumbe Calcio in quel dell’Energym Sport Center.

Giovedì sera, infatti, i granata di mister Matteucci hanno superato i gialloblu de La Boca I 7 Re di Roma per 3 a 2 al termine di una sfida combattuta, equilibrata, chiusa sullo zero a zero nel primo tempo. Cavalluzzi, per gli Xeneizes, firma l’uno a zero ma, poco dopo, Palermo trova il pari con una bella girata sul palo opposto che non lascia scampo all’incolpevole Scriboni, per l’occasione portiere vista l’assenza contemporanea di Roso, Perini e Russo, i tre portieri in rosa dei gialloblu. Quindi, un netto fallo in area, regala a metà tempo il rigore trasformato da Temperini che, da fuori area, qualche minuto più tardi porta i suoi sul 3 a 2. Inutile, anche se bella, la punizione di Cavalluzzi che fissa il punteggio sul 3 a 2. A nulla vale il forcing finale de I 7 Re, Mattumbe esulta e gioisce per la prima storica vittoria nella T.E.C. CHAMPIONSHIP C7.


MATTUMBE – LA BOCA I 7 RE DI ROMA 3-2


MATTUMBE: Rocci, Matteucci, Fioretti, Castignani, Patrizi, Ventrella, Malaccari, Palermo, Meconi, Carducci, Temperini; All Umberto Matteucci


LA BOCA I 7 RE DI ROMA: Scriboni, Pantanetti, Fantuzi, Garbuglia, Catalini, Nespoli, Trisbalto P, Trisbalto A, Cavalluzzi, Campetelli, Bianchetti; All Demmis Agus

 

DIRETTORE DI GARA: Joris Verrucci (Porto Sant’Elpidio)


MAN OF THE MATCH: Edoardo Temperini (Mattumbe Calcio)

 

Condividi l'articolo

FacebookTwitterPinterest