Seguici su Facebook

logo studio7 2 1
play 1 Ascolta la radio 

 

 



La T.E.C. Championship scalda i motori

FOTORombo dei motori, settecento cavalli, veramente assordanti. Corre sulla pista dell’entusiasmo la nuova T.E.C. CHAMPIONSHIP C7, lega amatoriale che ha già messo insieme undici squadre e prenderà il via lunedì 13 novembre con le prime gare della stagione.

La neonata organizzazione sportiva, curata dalla Polisportiva Sport Communication e dalla Trementozzi Eventi Comunicazione, infatti, ha tutti gli ingredienti per “bucare” l’intero territorio marchigiano. Economicità, sostenibilità finanziaria, professionalità e una visibilità mediatica che pochi altri possono permettersi a livello amatoriale. Partirà da Civitanova il nuovo campionato, con tre centri convenzionati di gioco: Villa Conti, Santa Maria Apparente e lo splendido Energym Sport Center, ma da ieri sera ha fatto centro anche nel territorio fermano con l’iscrizione della squadra Gli Incompresi, capitanata da Romina Monteriù e allenata da Fabio Faina. Una grande sforzo organizzativo che ha sposato, di fatto, qualità e convenienza. L’iscrizione, infatti, è gratuita e la quota gara è di soli cinquanta euro a squadra, comprensiva di campo da gioco e direttore di gara. Unici nel prezzo anche i tesseramenti assicurativi, che non andranno oltre le cinque euro ad atleta, rispetto a canoni molto più alti proposti altrove. Inoltre, come già anticipato, immane l’organizzazione mediatica della manifestazione. Dal sito internet pronto ad essere lanciato online a giorni, passando per il portale www-sport-news24.it che sarà l’organo ufficiale informativo del campionato, con interviste e news praticamente in tempo reale. Senza dimenticare la collaborazione con la nostra emittente Radio Studio 7, le trasmissioni mensili tv sul canale 611 del digitale terrestre, gli spazi informativi su Sport Maceratese e il giornalino mensile di mille copie cartacee che saranno distribuite presso le attività commerciali di Civitanova e dintorni.

“Siamo in fibrillazione, ci siamo quasi e non vediamo l’ora di cominciare – dice Emanuele Trementozzi – la macchina organizzativa è a pieno regime, c’è grande attesa per la prima gara di campionato e siamo orgogliosi di aver raggiunto, in poco tempo, undici squadre. Un grazie particolare va al nostro partner tecnico Macron Store Civitanova e al nostro Gruppo Arbitri Marche che sarà impegnato, quasi tutte le sere, nella direzione delle partite. In particolare, inoltre, un grande in bocca al lupo all’amico Joris Verrucci, ex arbitro professionista, che accresce notevolmente il livello dei nostri fischietti. Fischiettii che, con piacere, abbiamo provveduto a vestire “Macron” con borse, tute e divise personalizzate, con tanto di cognome sul colletto, come i veri arbitri di serie A. Ricordo, infine, che la manifestazione si protrarrà fino a maggio e la vincente avrà diritto a partecipare alle fasi nazionali A.S.C., ente di promozione sportiva alla quale siamo affiliati e nel quale ricopro, con piacere, il ruolo di Responsabile Settore Calcio grazie alla stima e fiducia del presidente regionale Giampietro Cappella. Ci saranno tante iniziative, anche benefiche, come la distribuzione del libro “Se vuoi, voli” di Ivan Borserini, regalato alle società partecipanti grazie alla collaborazione con la Music And Sport Management di Milano. Ne vedremo delle belle, dunque. Sui campi e, soprattutto, su Radio Studio 7 e il canale 611 del Digitale Terrestre”.

 

 

Condividi l'articolo

FacebookTwitterPinterest